Evanescence

Lunedì 19 marzo 2018. All’Arcimboldi di Milano arrivano gli Evanescence con “Synthesis Tour 2018”. La loro musica è caratterizzata da una fusione di elementi alternative metal, gothic metal (soprattutto agli esordi) e nu metal con influenze sinfoniche ed elettroniche. La band fu fondata dalla vocalist Amy Lee e dal chitarrista Ben Moody nel 1995. Secondo diverse fonti non sempre congruenti, i due si sarebbero incontrati in un campo giovani in Arkansas, dove Moody ascoltò la Lee suonare al piano e cantare I’d Do Anything for Love (But I Won’t Do That) di Meat Loaf: « Pensai di essere in paradiso. […] Quasi ne rimasi secco. In quel minuscolo campo giovani vi era una delle voci più potenti e belle che avessi mai sentito. Così la convinsi in qualche modo a non suonare più con nessun altro e diventò mia » raccontò Ben a proposito di quel fatidico incontro. Dopo aver sperimentato diversi nomi per la band, come Childish Intentions e Stricken, decisero di optare per Evanescence, che in italiano significa “evanescenza”.


Written by

Sono un fotografo professionista e la fotografia è sempre stata la mia passione, questo sito nasce con l'obbiettivo di condividere le mie esperienze e i miei scatti tramite il web.