Gianna Nannini

Lunedì 04 dicembre 2017 al Mediolanum di Assago (MI) arriva Gianna Nannini con “Live Dicembre Tour 2017”. Il 18 settembre 2015 esce in rotazione radiofonica Vita nuova, singolo che anticipa l’album Hitstory, inizialmente annunciato per il 6 novembre 2015 ma uscito anticipatamente il 30 ottobre.[33] Dopo 11 mesi dall’uscita di Hitalia e dopo due anni di “silenzio” rispetto alla pubblicazione di inediti, Gianna realizza questa nuova canzone per il cui testo si è avvalsa della collaborazione del poeta Pasquale Panella. Il nuovo album, Hitstory, raccoglie un gran numero di successi della carriera di Gianna, da Come un angelo, brano del ’75, per giungere al 2015 con i quattro inediti Vita Nuova, Tears, Amica Mia e Mama, la cover di Ciao Amore Ciao (la quale va a completare idealmente il precedente progetto discografico, Hitalia) e le due rivisitazioni rispettivamente di Amandoti e di Un’estate italiana. Nelle interviste relative all’uscita del disco, Gianna afferma che l’intento della raccolta è di raccontare come una “favola”, una “storia” incentrata sulla sua vita votata alla musica e alla maternità. Per la scrittura di Tears, un brano dalle sonorità intime e quasi acustiche, supportate da sperimentazioni di elettronica, Gianna si rivolge per la parte testuale all’amica Isabella Santacroce con la quale c’è una lunga e fortunata storia di collaborazioni in album precedenti. Il video clip in rotazione da dicembre 2015 è stato diretto da Gaetano Morbioli e le riprese si sono svolte nella giornata dell’11 novembre in provincia di Terni, presso la Cascata delle Marmore, la Specola e al Parco dei Campacci. La stesura del testo dell’inedito Amica Mia è opera di Tiziano Ferro in una collaborazione che rispecchia e prosegue quella già avvenuta nell’album di inediti Inno, del 2013, con la canzone Nostrastoria. L’inedito Mama, invece, è stato scritto da Gianna nel 2010 inizialmente come compendio all’opera di Michelangelo Pistoletto che rappresenta il Terzo Paradiso, per poi trasformarlo in una vera e propria canzone affiancandosi anche in questo caso a Pasquale Panella per la scrittura del testo. La rivisitazione di Amandoti, brano inizialmente pubblicato in versione acustica nell’album Perle, si basa interamente sull’arrangiamento che Gianna ha dato all’esecuzione live durante i concerti degli ultimi anni. Il disco, a detta di Gianna, porta con sé due novità: la prima riguarda il nuovo sound che, preannunciato dalle nuove canzoni, darà forma al futuro album di inediti ancora in lavorazione, un sound più scarno e più concentrato sulla voce, e la seconda novità riguarda il tour del 2016 che si svolgerà principalmente nei teatri al fine di dare, afferma l’artista, una veste maggiormente essenziale e autentica al rock suonato dal vivo.

 

 


Written by

Sono un fotografo professionista e la fotografia è sempre stata la mia passione, questo sito nasce con l'obbiettivo di condividere le mie esperienze e i miei scatti tramite il web.